sabato 8 dicembre 2012

Segnaposto da mangiare

Buon 8 Dicembre!!! Quante cose da fare e quante da dire!
Ma con calma, andiamo con ordine.



Le cose che vorrei dirvi sono:

- che vorremmo inondarvi di idee natalizie, ma non abbiamo il tempo;
- che Federica di Scusate la volgarità ci ha assegnato un altro graditissimo premio di cui, se volete, potete leggere QUI. Il premio si intitola "I Love your Blog" e noi adoriamo Federica ed il suo blog;
- che finalmente anche la mia casetta è addobbata a festa (cosa che mi rende particolarmente felice).



Le cose che mi riprometto di fare sono: 

- scrivere un post sulla realizzazione, rigorosamente handmade, della casetta di pan di zenzero;
- rifare il look a W.D.;
- pubblicare qualche post in più a tema natalizio;
- riordinare la libreria (lo scrivo anche qui, sperando che funzioni).



Iniziamo subito, allora, con un'idea geniale e golosa per ricevere amici e parenti durante le vostre cene e/o pranzi natalizi.

Solo una piccola premessa: l'idea la rubo da Chiara di Le Frufrù, la mia Guru (che, a sua volta, l'ha scovata QUI). Il suo blog è come il piumone d'inverno o l'ombra di un albero in estate. Leggere i suoi post al mattino o nel week end è d'obbligo, riescono sempre a strapparti un sorriso, una smorfia di stupore o un sospiro di ammirazione. Noi l'adoriamo, la seguiamo da più di due anni e l'abbiamo aspettata anche durante quel periodo (per noi lunghissimo) di assenza che, però, ha dato vita alla sua piccola Bianca, che già prima di nascere, come la principessa Aurora, noi amavamo!




Detto ciò, armatevi di: cioccolatini, forchettine da dolce, un po' di cartoncino per scrivere il nome del commensale e di nastro biadesivo. Ora non vi resta altro da fare che seguire passo, passo le immagini...










Facile, no? 
Bene, prima spunta sulla mia "to do list", e adesso vado ad infornare i biscotti di natale.

Buona festa dell'Immacolata!

Ivi




venerdì 30 novembre 2012

Week-end dilemma..

Bonjour,
speriamo bene che il week-end porti consiglio!
Noi andremo in cerca della scarpa perfetta per una nostra amica prossima alle nozze.
Inutile dirvi che i vostri consigli sono sempre ben accetti.


Buon w-e,
Ivy&Jan

giovedì 29 novembre 2012

Torta Brownies

Care followers oggi vi svelo il segreto. Il segreto per trasformare un monotono giovedì in un giorno speciale.
Pochi ingredienti e il gioco è fatto: consistenze cremose, composti color cacao, un profumo travolgente. 

Sono i brownies! Il segreto della felicità!

La cucina profumerà di cioccolato, la tua famiglia gioirà solo alla vista, e aprendo la porta di casa, tornata da lavoro, li vedrai lì, belli, come in vetrina, e ti sentirai finalmente ... a casa!

Prendete appunti...


Ingredienti:
200 g di zucchero
130 g di cioccolato fondente
100 g di burro
2 uova
90 g di farina

Accendete il forno a 180° e rivestite una teglia (ideale quella di alluminio usa e getta) con carta forno.
Fondete insieme burro e cioccolato, a bagnomaria o al microonde, e lasciateli raffreddare. Nel frattempo, sbattete le uova con lo zucchero e aggiungete il composto di cioccolato e burro. Unite infine la farina.
Mescolate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Versate nella teglia e cuocete per circa 30 minuti.
La parte superiore dovrà avere una crosticina croccante, mentre l'interno dovrà essere morbido.
Lasciate intiepidire prima di sfornare.
Attenzione, passaggio fondamentale: tagliate i brownies in pezzi quadrati appena sfornati e tirateli fuori dalla teglia solo quando saranno ben freddi, non prima di 2 ore, il rischio è che potrebbero rompersi!

Buona giornata e tanta, tanta felicità.

Ivi

martedì 27 novembre 2012

A Natale puoi...

Buongiorno,
Natale si avvicina e noi siamo in cerca di ispirazioni per decorare la casa e i party in arrivo.
Finalmente un dolce pretesto per dare sfogo alla creatività e riempire la cucina di nastri, merletti, dolci in quantità senza che lui pensi che siamo invasate o che necessitiamo di una dose di insulina.
Assolutamente da tirare fuori anche le porcellane e le perle della nonna.
Vi mostriamo il risultato finale...
Che ne dite?











Baci!

Ivi&Jan

lunedì 26 novembre 2012

Ocean Cake




Ingredienti:

210 gr di farina
12 uova
660 gr di zucchero
660 gr di burro
500 gr di linfa di corallo
10 lacrime di sirena
1/2 tazza di acqua d'oceano
100 gr di scaglie di sole



Buona settimana

Ivy

sabato 24 novembre 2012

MAKE UP FOR LOST TIME...

Bonjour!
Il sabato pomeriggio è il momento perfetto per dedicarci a  tutto quello che non riusciamo mai a fare durante la settimana. 
Oggi ci fermiamo un attimo per dare  un po' di spazio a noi: un libro, una tazza di cioccolata calda, un nuovo trucco per cancellare la stanchezza  e i segni di una settimana impegnativa. Riprendiamo fiato per ripartire rigenerate per il restyling del nuovo W.d.!
E voi che fate?


Disaster design make-up bag acquistabile qui

Baci,
Ivi&Jan



venerdì 23 novembre 2012

buon Week enD


Metti tre amiche, una macchina fotografica, la voglia di stare insieme, il mare d'autunno e tante risate.
Tutto il resto è vita.

Foto: R&O
Location: Punta Secca (RG) - Sicily

Buon W.E. da W.D.


Ivy&Jan


mercoledì 21 novembre 2012

WORK IN PROGRESS...

Buongiorno,
giorni frenetici in W.D.!
Stiamo lavorando alla nostra nuova veste grafica. Nuovi colori, contenuti, ispirazioni, e tante buone notizie! Siete pronte?
Non possiamo lasciarvi senza indizi, quindi vi anticipiamo che avremo anche un nuovo logo.
Indovinate come sarà... ;)
Stay tuned!

Felice mercoledì!

Ivi&Jan









venerdì 16 novembre 2012

Cercando...Grace




Chi segue Ivi su Instagram, già da qualche settimana, era in attesa di questo post. Ma anche a voi, care followers di W.D., dovevamo un aggiornamento su alcune novità, così come vi abbiamo promesso prima delle vacanze estive.

La novità di cui oggi finalmente vi parliamo, arriva nel mese di luglio, quando la RCS libri ci propone di leggere 
"Cercando Grace", il primo romanzo del famoso wedding planner Enzo Miccio, e di raccontare la nostra esperienza di lettura su W.D.

Inutile dirvi quanto ciò ci abbia elettrizzato!  

Recapitato in Sicilia, portato in vacanza sulle Dolomiti e approdato a Milano da Jan, il libro è stato divorato da entrambe ed oggi vi raccontiamo di “lui”.

Già dalla copertina, che ritrae la principessa hollywoodiana in uno scatto di Corbis, il libro promette bene.



Photo: W.D.
Model: Claudia T.
Props: Cercando Grace, Rizzoli


<< Virginia è un'elegante e rampante quarantenne che, però, nasconde nel cuore un dolore profondo e una grande passione: quella per Grace Kelly. Lo stile impeccabile della diva, il suo fascino magnetico, la sua vita da attrice e la trasformazione in principessa: è tutto parte di una favola nella quale Virginia si perderà per poi ritrovare l'amore >>

La storia  racconta una favola dentro "La Favola". 


Con una invidiabile abilità descrittiva, tale da coinvolgere il lettore al punto di dargli la sensazione di assistere personalmente agli eventi, Enzo Miccio racconta una coinvolgente storia d'amore dove mito e realtà si mescolano sapientemente fino a confonderne i rispettivi confini.

Attraverso le pagine di un piccolo diario, appartenuto ad una delle segretarie della principessa e ritrovato all'interno di una borsa, le vite della protagonista, Virginia, e della principessa di Monaco si intrecciano per dar vita ad un finale da sogno. Due vite appassionanti quelle raccontate delle due donne: quella di Virginia, cui subito ci si affeziona, che appare al lettore, fin dalle prime pagine, in tutta la sua autenticità, e poi lei, Grace Kelly, la cui vita viene raccontata con la discrezione di chi non vuole toccare una tesoro prezioso.

La rinuncia di Virginia a coltivare un sogno per dar retta ai consigli del padre, la perdita di un grande amore, la paura di rimanere sola, ma anche quella di soffrire ancora. E poi il sogno, quello più grande, quello taciuto ma sempre sperato: incontrare il vero amore. Sono questi gli aspetti più intimi del suo animo, che la rendono così vicina ad ogni donna, condividendone sogni e paure.

Enzo Miccio, attraverso le pagine del romanzo, regala al pubblico il racconto di alcuni momenti della vita privata della principessa, delineando la sua figura di moglie, di madre, e di donna che, per amore, ha dovuto rinunciare al suo sogno hollywoodiano. 

Ma non è tutto, tra le pagine del libro emergono ulteriori aspetti interessanti, come l'importanza dei ricordi, la voglia di rimettersi in gioco ad ogni età, la promessa di non avere rimpianti. Per non parlare di Parigi. Sì, c'è Parigi! Il quartiere di Montmartre, il Marais, il piccolo negozio di antiquariato e vintage dove Virginia ama spesso ritrovarsi.

Cercando Grace è un romanzo che ci ha fatto sognare, come vedere un film di Audrey Hepburn o ascoltare le note di Over the Rainbow. E' un libro che "
tutte le principesse che non hanno ancora incontrato il loro Principe, le irriducibili romantiche, quelle sempre innamorate, le sognatrici ad occhi aperti, chi ama la bellezza, chi si commuove per un film, chi crede ancora nelle favole, e tutte coloro che hanno mantenuto la capacità di guardare il mondo con gli occhi di un bambino, ma anche chi si sente il brutto anatroccolo", dovrebbero leggere.   

Prima di lasciarvi, per coloro che, come Virginia, nutrono una grande passione per Grace Kelly e già non vedono l'ora di saperne di più, segnaliamo che un altro omaggio alla principessa arriverà dal suo mondo, quello del cinema. Infatti, proprio in questi giorni a Montecarlo cominciano le riprese del biopic Grace di Monaco. La star americana sarà interpretata dall'australiana Nicole Kidman, mentre il ruolo di Ranieri di Monaco dovrebbe essere affidato a Jean Du Jardin.


Au revoir
Ivi&Jan


giovedì 8 novembre 2012

Finding the one...

Buongiorno!
Chi di voi non ha mai fantasticato sul grande giorno e sul vestito da indossare?
Mia nonna diceva sempre che è l'abito che sceglie la sposa e non viceversa. Quando lui trova te, lo capisci all'istante. Dal momento in cui lo indossi, non hai voglia di lasciarlo più, non manca nulla, nessun difetto, nessun appunto. E' un po' come quando senti di aver trovato la persona perfetta!
Se non avete ancora sentito la scintilla, continuate a cercare e ricercare... Le vie sono infinite. Guardate un po' qui...




Watch and Shop at Net a Porter

Ma tenete sempre a mente che l'amore come la vita, e' una questione di tempismo!

Bon Voyage,

Jan

mercoledì 7 novembre 2012

Oh, Mr Porter!

Care followers,
oggi vi presentiamo Mr Porter, l'e-commerce interamente dedicato al mondo maschile.
Potrete trovare qui l'outfit del vostro sposo, i consigli di stile, l'abbinamento perfetto.
Sul sito è possibile acquistare capi Lanvin, Balenciaga, Burberry, Ralph Lauren, Levi’s Vintage, Gucci, Hunter, solo per citarne alcuni, a prezzi più vantaggiosi che in boutique. Esperienza, affidabilità, assortimento e precisione.









 via Mr Porter

Passate Parola!

Enjoy your shopping!

Jan




giovedì 1 novembre 2012

Oscar de la Renta...

Buongiorno!
Come è andato il vostro Halloween?
Dopo la notte delle streghe, oggi è tempo di trasformarvi in...fate!
Di recente mentre cercavamo l'outfit perfetto per andare ad una cerimonia di matrimonio, ci siamo imbattute in queste immagini stupende.
L'abito e gli accessori sono di Oscar de la Renta, lei è Jessica Stain, nota blogger.
Che stile!
 





via tuula
 
Se anche voi vi siete innamorate, vi proponiamo un'alternativa decisamente più democratica.
 




 
Cream Lace Prom Dress di Miss Selfrige da acquistare qui
 
Bidibibodibibuu!
 
Jan

mercoledì 31 ottobre 2012

Noi Halloween lo festeggiamo così

Buongiorno e buon Halloween.

Anche voi vi state chiedendo come e se festeggiare questo giorno? Se mascherarvi e da cosa? Se comprare dei dolcetti e per chi?

Noi sì, ci siamo poste queste domande e ci siamo anche date una risposta.
Halloween noi lo festeggiamo così: con una confortante e morbida fetta di Pumpkin Spiced, una deliziosa tazza di latte caldo, divano, plaid e un buon libro. 

Più Halloween di così! 


Ecco allora la ricetta per chi volesse festeggiare Halloween come noi e per chi, semplicemente, ha voglia di provare questa gustosissima ciambella.

Ingredienti: per 10-12 persone.

400 g di farina bianca 
2 cucchiaini di lievito in polvere 
1 cucchiaino di bicarbonato 
1 cucchiaino di cannella in polvere 
1 cucchiaino di zenzero in polvere 
1 cucchiaino di noce moscata in polvere 
1/2 cucchiaino di sale 
400 g di zucchero 
250 ml di olio vegetale 
4 grosse uova 
400 g di purea di zucca 
100 g di noci tritate finemente 
50 g di zucchero a velo per spolverizzare

Preparazione: 30’ 

Cottura: 1 ora e 15’


  • Preriscaldate il forno a 190 °C e imburrate e infarinate uno stampo da ciambella da 28 cm di diametro.
  • Setacciate la farina, il lievito, il bicarbonato, la cannella, lo zenzero, la noce moscata e il sale in una terrina capiente.
  • Sbattete lo zucchero e l'olio in una terrina capiente con uno sbattitore elettrico a velocità media mescolando bene.
  • Unite le uova una per volta, mescolando brevemente dopo l'aggiunta di ciascun uovo.
  • Con lo sbattitore a bassa velocità incorporate gradualmente la zucca e gli ingredienti secchi.
  • Aggiungete le noci e versate il composto nello stampo precedentemente preparato.
  • Fate cuocere per circa 1 ora e 15 minuti, controllando la cottura con uno stuzzicadenti: dovrà essere asciutto.
  • Con un coltello staccate i lati del dolce dallo stampo.
  • Lasciate raffreddare il dolce nello stampo per 15 minuti.
  • Rovesciatelo poi su una gratella perché si raffreddi completamente.
  • Spolverizzate con lo zucchero a velo.

Buon Halloween streghette!

Ivy&Jan

martedì 30 ottobre 2012

Moi je joue...

Bonjour,

spalancate la finestra e lasciate entrare "la vie en rose"!

Parigi continua a stregarci con le sue atmosfere, l'arte, la fotografia e la moda!

Oggi giochiamo con queste ispirazioni, regalandovi idee senza tempo dall'haute couture parigina e non, per un matrimonio elegante e non convenzionale. Del resto si sa, la moda a Parigi raggiunge la sua massima espressione, ne raccoglie le proprie radici e le trasporta oltre i confini.
Nomi come Chanel, Gaultier, e tanti altri, hanno trovato a Parigi il proprio modo d'essere. 


La palette colori va dal nero al bianco, con tocchi di rosa e malva.

Petali di rosa, diamanti, argento, chiffon fluttuanti e pizzo.

In sottofondo le note di Raphaël Carla Bruni...






Chanel Haute Couture Spring/Summer 2008


Valentino Haute Couture Spring/Summer 2012
Vicky Lee Couture Flower Girl dress
Photo by Patrick Demarchelier




Au Revoir

Jan